mercoledì 20 gennaio 2016

Cose nuove e belle

Cose nuove e belle, il meraviglioso post in cui vi parlo di ciò che mi riesce meglio: me stessa. E come ciliegina sulla torta dell'egocentrismo più estremo, ecco una foto del mio faccione:

Non so se lo sapete ma ho un canale You Tube. Forse sarebbe meglio dire il contrario. Non so se lo sapete ma ho un blog. La maggior parte di voi mi conosce attraverso i video, lo so. Per lungo tempo ho cercato di tenere separate le due sfere. Qui sul blog cerco di mettere recensioni più ragionate ed approfondimenti su esperienze che ho avuto, opinioni sul mondo della letteratura in generale (è chiaro che i post scazzoni facciano storia a sé). Ecco perché aggiorno il blog ogni morte di Papa.  Ecco, siccome non ha senso tenere un blog per usarlo come bloc notes, dove ogni tanto partorire qualche pensiero appena appena più profondo, ho pensato di mettere regolarmente (ecco, che ridete) degli aggiornamenti su ciò che faccio sul canale (anche andando oltre i libri).
Quindi questo sì, non è un approfondimento ma è un listone (spero non troppo tedioso) sulle cose nuove e belle che ci sono sul canale youtube.

Innanzi tutto, una rubrica che sto riuscendo a tenere con costanza e vedo che vi piace parecchio: i preferiti del mese. Nasce dalla mente delle beauty guru per parlarvi delle stesse identiche cose di cui vi parlano anche negli altri video: trucchi, vestiti, prodotti vari per la cura del corpo. Al contrario, sul mio canale questa rubrica è il contrario di ciò che faccio di solito sul canale: non si parla di libri. In sostanza, ci sono io che parlo a vanvera di un mucchio tale di argomenti da non poterli annoverare qui. Soprattutto serie tv e sciarpe.




Visto che siamo a Dicembre, poi, (fine anno, obiettivi, liste di cose fatte/da fare, ANSIA), mi piacerebbe pressarvi con progetti di lettura impossibili (ma che io sto riuscendo a rispettare, alla faccia vostra!): le temute TBR. Fin ora ne ho fatte due e, bene o male, mi sembra sensato continuare a parlarvi di cosa ho intenzione di leggere. Era iniziata come un modo per smaltire i libri non letti in libreria ma, visto che continuo a comprare incessantemente libri, mi sto prendendo in giro ed è  solo una scusa per parlarvi dei miei progetti di lettura. La vita dei lettori voraci è questa: un uruboro di libri letti e libri comprati. A proposito dei quali, vi rimando ai miei soliti Book Haul e gli onnipresenti Consigli di Lettura, quelli non cambiano mai. In realtà ai Book Haul ho cambiato il titolo. Da adesso si chiameranno "Lo scaffale scricchiola". E prossimamente: "Lo scaffale si è rotto". Cosa che è successa realmente, per altro, mentre spostavo la Billy di Ikea. Non compratela mai. Si rompe.


Invece per la categoria  Random Assoluto, mi è venuta poi voglia di parlare di Harry Potter, all over again. E per gli irriducibili, le Live, lunghissimi video di sproloquio su tutto lo scibile umano.




Insomma, il mio canale è uno sgorbietto che deve ancora imparare a camminare ma anche gattonare va bene, dai. Mi fanno anche le gif! Avere delle gif sul web è la prova definitiva di stare facendo qualcosa di bello della propria vita e soprattutto utile alla società.

Forse sul canale ci saranno altri video unboxing, come quello che ho fatto quando mi è arrivata l'ed. illustrata di Moby Dick (in cui se terrete le orecchie tese, sentirete risuonare l'alleluia degli angeli). I
Intanto ne trovate uno, approssimativo al massimo, nel video sui consigli di lettura, che è stato interrotto dall'arrivo del corriere con il libro attualmente in lettura: Anna di Ammaniti.




A proposito di Moby Dick, sono andata a vedere il film di Ron Howard, "In the Heart of the Sea". Il film parla, appunto, della storia che ha dato origine al libro, pietra miliare della letteratura americana. Purtroppo il film si è rivelato piuttosto deludente. Ve ne parlo qui:

2 commenti:

  1. Ilenia, oltre ad essere bella sei anche molto simpatica e allora come non si può iscriversi al tuo blog..?
    Andrò a curiosare anche sul tuo canale you-tube senza dubbio..
    originale nell'esposizione delle cose, intervallate dai video, spiegate con semplicità e chiarezza.
    Molto brava.
    Felice se mi ricambierai..
    Un abbraccione e buona serata!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. io non sono una che bazzica particolarmente gli youtuber, e questo perché amo raffrontarmi con il mondo, ma è mia convinzione che la me stessa migliore, passi attraverso la scrittura.
    ciò detto, sei un pozzo senza fondo di comunicazione, e questo mi piace un bel po'...

    RispondiElimina