venerdì 18 ottobre 2013

Malconcio avviso di guasto provvisorio

Post di servizio. Fate finta che sia uno sgangherato cartello sulla porta.

Sono viva e vegeta. Sto solo scrivendo la tesi. I miei occhi s'incrociano ogni due per tre, vivo con il terrore di diventare cieca date le mille ore che passo davanti al foglio bianco di Word e sono entrata nella fascia rischio obesità per la fame nervosa che ha preso il controllo totale di me. Ma sto relativamente bene. Questi ultimi mesi li ho passati tra crisi nervose e pianti però ce l'ho fatta. Mettiamo finalmente un punto alla mia semidisastrosa esperienza universitaria (per la mia salute, mica per altro! No, noi secchioni non ci smentiamo).
Cose che di certo non farò mai più:
- Latino
- Linguistica
- Storia della censura nell'Italia dell'800
Giubilio!

Insomma, questo avviso serve per dirvi che sto tornando. Già dalla fine di Ottobre questo blog avrà cadenza regolare. Non ridete, dai. Fate almeno finta di crederci. Nel frattempo, vi dico due, tre cosine che dovete assolutamente procurarvi:

- La bellezza delle cose fragili di T. Selasi (poi mi dite anche come si pronuncia, grazie)
- Margareth Atwood
- The Raven Boys

Torno alla tesi. Ciao.

3 commenti:

  1. Ti adoro :)
    E in bocca al lupo per la TESI!
    consolati è l'ultimo scoglio ed è meno "pericoloso" degli altri 20 esami affrontati :)
    Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, cara :) Infatti, ormai ho finito non posso di certo arrendermi!! Mi manca l'ultimo capitolo, forzaaaa!!! Sì, mi incoraggio da sola, ormai

      Elimina
  2. ti posso capire, mi sono laureata da quasi una settimana e so cosa si passa! dopo avrai solo un unico pensiero "e adesso?"
    io con il foglio bianco di word verso la fine avevo instaurato un brutto rapporto, era più il tempo che passavo a fissarlo che a scrivere, per fortuna ho avuto l'illuminazione di iniziare a scrivere su un quaderno. ci mettevo un po' a ricopiare ma almeno scrivevo.
    in bocca al lupo per tutto e a presto
    marilena

    RispondiElimina